top of page

Collegio Rosmini, Maggia Institute & Italian School System - Sistema Scolastico Italiano

L'italiano segue ogni sezione

Rosmini College is located on the slopes of Ronco, on the hillside of Stresa. I walked up the moderate incline from my apartment in downtown Stresa up to the top in 15 minutes. As I walked up the views were incredible of Lago Maggiore and Stresa down below. Therefore a great walk/hike if you are in the area.


The college was established in 1835 when Madama Bolongaro (real name Anna Maria Bolongaro Simonetta widow Borgnis) donated her beautiful home to Antonio Rosmini. Madama Bolongaro, once a widow at 36 years of age, started her charitable work. She had inherited the amazing property in Ronco from her grandfathers' wealthier and therefore she wanted to make good use of it.


Il Collegio Rosmini si trova alle pendici del Ronco, sulla collina di Stresa. Ho percorso una salita moderata dal mio appartamento nel centro di Stresa fino in cima in 15 minuti. Mentre salivo, i panorami erano incredibili del Lago Maggiore e di Stresa in basso. Quindi un'ottima passeggiata/escursione se ti trovi in ​​zona.


Il collegio nasce nel 1835 quando Madama Bolongaro (vero nome Anna Maria Bolongaro Simonetta vedova Borgnis) donò la sua bella casa ad Antonio Rosmini. Madama Bolongaro, una volta vedova a 36 anni, iniziò la sua attività di beneficenza. Aveva ereditato la straordinaria proprietà di Ronco dai più benestanti dei nonni e per questo voleva farne buon uso.

Madama Bolongaro - Anna Maria Bolongaro Simonetta widow Borgnis

She held functions that incented other well to do families to help in her cause. She left a huge legacy in Stresa, from founding boys and girls schools, rebuilt churches and decorated them with the best there was to offer. And what is mostly recognized when people think of her is the generosity she had for the poor. She is remembered as "Saint of Stresa" for her extraordinary charity and devotion.


Since she didn't have any heirs and loved the works of philosopher and priest Antonio Rosmini she donated the property to him and it was used for religious, cultural and educational nature. On the side of the college stands Chiesa del Santissimo Crocifisso (Church of Sainted Crucifix) . It is an important place for those that want to pay homage to Rosmini as a monument is in the church and just below his crypt and remains are just below.


Aveva funzioni che incitavano altre famiglie ricche ad aiutare nella sua causa. A Stresa ha lasciato una grande eredità, fondando scuole maschili e femminili, ricostruito chiese e le ha decorate con il meglio che c'era da offrire. E ciò che viene maggiormente riconosciuto quando la gente pensa a lei è la generosità che ha avuto per i poveri. È ricordata come "Santa di Stresa" per la sua straordinaria carità e devozione.


Non avendo eredi e amando le opere del filosofo e sacerdote Antonio Rosmini, gli diede la proprietà che fu adibita a carattere religioso, culturale ed educativo. A lato del collegio sorge la Chiesa del Santissimo Crocifisso . È un luogo importante per chi vuole rendere omaggio al Rosmini poiché un monumento è nella chiesa e appena sotto la sua cripta e le spoglie sono appena sotto.


Here is a video of the church bells ringing - Video del suono delle campane della chiesa



Here a photos of the Chiesa SS Crocifisso - Foto di Chiesa SS Crocifisso


Fast forward to 1938 and now Collegio Rosmini is transformed to "La Scuola Di Stresa" and an institute that offered a 2 year program on Professional Hotel Management. The founder Professor Albano Mainardi took over the direction of the school in 1939 until 1978. He brought in Dr. Guido Maggia from 1957 - 1959, and Maggia transformed the property to what it is now by adding: new headquarters, boarding house for 110 beds, and rooms to collaborate.


Even in its early stages the school had a didactic style of teaching. More about morals and values and doing a great job then using text books, which at the time didn't exist. The students, learning took place through broadening their horizons and building new perspective in framing their life experiences. And from inception it became essential to have this in the tourism-hotel sector. In fact, in the 1970s E. Maggia earned the distinction of best hotel in Italy and many of the students have had brilliant careers in the most prestigious hotel.


Today the school has the following programs:

  • Linguistic Training - intended for those wanting to become professionals in the field of language and international development

  • Food, Wine and Hotel Hospitality - to become a professional in the food, wine and hotel hospitality sectors

  • Tourism Technician - train and specialize in the business sector of tourism

  • Three-year program in Hospitality Excellence - this program encompasses all the above training so you can go to any prestigious hotel to work

Their Mission says it all....


Avanti veloce fino al 1938 e ora il Collegio Rosmini si trasforma in "La Scuola Di Stresa" e un istituto che offriva un programma di 2 anni sulla gestione alberghiera professionale. Il fondatore Professor Albano Mainardi subentrò alla direzione della scuola nel 1939 fino al 1978. Avviò il Dott. Guido Maggia dal 1957 al 1959, e Maggia trasformò la proprietà nell'attuale aggiungendo: nuova sede, pensione per 110 posti letto e stanze per collaborare.


Già nelle sue fasi iniziali la scuola aveva uno stile didattico di insegnamento. Più sulla morale e sui valori e facendo un ottimo lavoro poi usando i libri di testo, che all'epoca non esistevano. Gli studenti, hanno ampliato i loro orizzonti e costruito nuove prospettive nell'inquadrare le loro esperienze di vita. E fin dall'inizio è diventato fondamentale averlo nel settore turistico-alberghiero. Infatti, negli anni '70 E. Maggia si è guadagnato la designazione di miglior albergo d'Italia e molti degli studenti hanno avuto brillanti carriere negli alberghi più prestigiosi.


Oggi la scuola ha i seguenti programmi:

  • Formazione linguistica - destinata a che desiderano diventare professionisti nel campo della lingua e dello sviluppo internazionale

  • Cibo, Vino e Ospitalità Alberghiera - diventare un professionista del settore enogastronomico e dell'ospitalità alberghiera

  • Tecnico del turismo - formarsi e specializzarsi nel settore commerciale del turismo

  • Programma triennale in Eccellenza dell'ospitalità: questo programma comprende tutta la formazione di cui sopra in modo da poter andare a lavorare in qualsiasi hotel prestigioso


La loro missione dice tutto....


Here are photos I took of the property Collegio Rosmini - E. Maggia - Ecco le foto che ho scattato all'immobile Collegio Rosmini - E. Maggia



School System in Italy - facts from internet

Education in Italy is free and mandatory for children aged 6 to 16. Currently there are 2.7 million students enrolled in 17,000 schools around Italy. The average class size is 19 students. The state of Italy has exclusive legislative rights to the competencies such as: minimum standards of education, school staffing, quality assurance and financial burdens.


The Ministry of Education and Ministry of University and Research are responsible for administration of education at the national level. Regions have joint responsibility with the state on matters of school calendar, distribution of schools in their regions, and rights to study at a higher level then age dictates. Finally the local authorities organize the offer, merge or build schools, maintain the premises and transport the pupils.


Italians believe that education starts at a young age and therefore they have programs starting at 3 months old. Here are the six types of education:

  • Nursery (Nido d'infanzia) - for children 3 months to 3 years and is not compulsory. For working parents that need support in taking care of the kids as well as starting them on first step of education. The physical building is separate from the elementary schools. This service is paid by the state

  • Kindergarten (Scuola dell'infanzia) - for children 3 - 6 years old and again is not compulsory but helps parents that work and gives kids a great start to education. The building is usually attached to the elementary school and is paid service by the state

  • Primary (Scuola primaria) - for children 6 - 11 year of age and is is mandatory. It goes from grades 1 - 5 and here students learn the basics of reading, writing, mathematics, science, and arts. It is free of charge but there are private schools parents can opt into.

  • Middle School (Scuola secondaria di primo grado) - for children 11 - 14 year of age and is mandatory. It educates at grade level 6 through 8 and students are in class for 5 hours per day. Here students learn more intensely on the fundamentals like literature, history, geography, mathematics, science, art and physical education. However they also start to learn the basics of English, plus a second language they choose, technology, Catholic religion or alternative, and music. Each year there are exam of both oral and written that students must take to move to next level. The states pays for this education but there are private options for parents.

  • Highschool (Scuola secondaria di secondo grado) - for teens 14 - 16 years of age grades 9 and 10 are mandatory, however grades 11 - 12 and final year (13) are not. In grades 9 and 10 students get as strong foundation in all studies mandatory plus the electives they have chosen. From here, with the help from councilors, they can choose to stick to high school path, technical institute path, or professional institute path. Again students have to complete oral and written exams to get to the next level. The state pays for this education but there are private options for parents.

  • Higher artistic, musical and dance training (Alta formazione artistica, musicale e coreutica) - University for the arts depends on what the student is taking to determine how long they will be in school. The state pays for this education but there are private options for parents.

  • University (Università) - Like our traditional universities, the programs dictate how long it will take to complete a degree or diploma. The state pays for this education but there are private options for parents.

What is very cool in Italy is that all education is paid for if your parents live and work in Italy and are full time residents. You don't have to be a citizen of Italy to have this right. In Italy they take education to the next level and believe that with education the country keeps moving. Something North America can learn from.


Sistema scolastico in Italia - fatti da internet

L'istruzione in Italia è gratuita e obbligatoria per i bambini dai 6 ai 16 anni. Attualmente ci sono 2,7 milioni di studenti iscritti in 17.000 scuole in tutta Italia. La dimensione media della classe è di 19 studenti. Lo stato italiano ha diritti legislativi esclusivi su competenze quali: standard minimi di istruzione, personale scolastico, garanzia della qualità e oneri finanziari.


Il Ministero dell'Istruzione e il Ministero dell'Università e della Ricerca sono responsabili dell'amministrazione dell'istruzione a livello nazionale. Le regioni hanno responsabilità congiunta con lo stato in materia di calendario scolastico, distribuzione delle scuole nelle loro regioni e diritti a studiare a un livello superiore all'età. Infine gli enti locali organizzano l'offerta, accorpano o costruiscono scuole, mantengono i locali e trasportano gli alunni.


Gli italiani credono che l'istruzione inizi in giovane età e quindi hanno programmi che iniziano a 3 mesi. Ecco i sei tipi di istruzione:


  • Nido d'infanzia - per bambini da 3 mesi a 3 anni e non è obbligatorio. Per i genitori che lavorano che hanno bisogno di supporto per prendersi cura dei bambini e per avviarli al primo passo dell'istruzione. L'edificio fisico è separato dalle scuole elementari. Questo servizio è pagato dallo Stato

  • Scuola dell'infanzia - per i bambini dai 3 ai 6 anni e ancora non è obbligatorio ma aiuta i genitori che lavorano e dà ai bambini un ottimo inizio per l'istruzione. L'edificio è solitamente annesso alla scuola elementare ed è a carico dello Stato

  • Scuola primaria - per i bambini dai 6 agli 11 anni ed è obbligatorio. Va dalle classi 1 - 5 e qui gli studenti imparano le basi di lettura, scrittura, matematica, scienze e arti. È gratuito, ma ci sono scuole private a cui i genitori possono aderire.

  • Scuola secondaria di primo grado - per ragazzi dagli 11 ai 14 anni ed è obbligatorio. Educa dal livello 6 all'8 e gli studenti sono in classe per 5 ore al giorno. Qui gli studenti imparano più intensamente i fondamenti come letteratura, storia, geografia, matematica, scienze, arte ed educazione fisica. Tuttavia, iniziano anche a imparare le basi dell'inglese, oltre a una seconda lingua che scelgono, tecnologia, religione cattolica o alternativa e musica. Ogni anno ci sono esami sia orali che scritti che gli studenti devono sostenere per passare al livello successivo. Gli stati pagano per questa istruzione, ma ci sono opzioni private per i genitori.

  • Scuola secondaria di secondo grado - per i ragazzi di età compresa tra 14 e 16 anni le classi 9 e 10 sono obbligatorie, mentre le classi 11 - 12 e l'ultimo anno (13) non lo sono. Nei gradi 9 e 10 gli studenti ottengono solide basi in tutti gli studi obbligatori più gli elettivi che hanno scelto. Da qui, con l'aiuto dei consiglieri, possono scegliere di attenersi al percorso delle scuole superiori, al percorso dell'istituto tecnico o al percorso dell'istituto professionale. Anche in questo caso gli studenti devono completare gli esami orali e scritti per passare al livello successivo. Lo stato paga per questa istruzione, ma ci sono opzioni private per i genitori.

  • Alta formazione artistica, musicale e coreutica - L'Università per le arti dipende da ciò che lo studente sta impiegando per determinare quanto tempo starà a scuola. Lo stato paga per questa istruzione, ma ci sono opzioni private per i genitori.

  • Università - Come le nostre università tradizionali in Canada, i programmi determinano quanto tempo ci vorrà per completare una laurea o un diploma. Lo stato paga per questa istruzione, ma ci sono opzioni private per i genitori.

La cosa molto interessante in Italia è che tutta l'istruzione è pagata se i tuoi genitori vivono e lavorano in Italia e sono residenti. Non devi essere cittadino italiano per avere questo diritto. In Italia portano l'istruzione al livello successivo e credono che con l'istruzione il Paese continui a muoversi. Qualcosa da cui il Nord America può imparare.

Recent Posts

See All

Comments


bottom of page