top of page

Earth Day 2024 Giornata della Terra

Scorri a basso per l'italiano


Here is a TikTok video on how we can make a difference - Ecco un video TikTok su come possiamo fare la differenza


Tomorrow, April 22nd we will be celebrating the 54th Earth Day.  For those of you that follow my blog you know I always say “any day above ground on this beautiful earth we call home is a great day.”  Therefore, to have a day dedicated to “Mother Earth” is an awesome way to celebrate her greatness. 

 

How did Earth Day start?  In the 60’s air pollution was a big concern due to American’s consuming large amounts of leaded gas.  Rachel Carsen’s 1969 best seller “Silent Spring” which raised public awareness and concerns for all living organisms, sold over 500,000 copies in over 24 countries.  Nations became aware how pollution and public health were linked.

 

In 1970, Gaylord Nelson, a junior senator from Wisconsin and activist Denis Hayes organized a college teach-in on April 22nd and with a national staff of 85 people to promote events across the country.  Earth day inspired 20 million Americans to take to the streets, parks, and auditoriums to demonstrate how 150 years of industrial development was having serious health impacts on humans.  This first Earth Day in the United States lead to the creation of Environmental Protection Agency.

 

In 1990, Denis Hayes was approached by environmental leaders to organize a worldwide campaign for the planet.  That year over 200 million people were mobilized in 141 countries and therefore lifting environmental issues onto the world stage. 

 

In 2010, it was a challenging time for the environmental community as it had to combat the cynicism of climate change deniers, well-funded oil lobbyist and a disinterested public. In the face of these challenges, Earth Day was re-established as EARTHDAY.ORG

 

EARTHDAY.ORG today engages more than 1 billion people annually in almost 200 countries.  It is recognized as the largest secular observance of the world.  The fight for clean environment continues with urgency. This year the theme is “Planet vs. Plastics” and EARTHDAY.ORG is committed to end plastics for the sake of human and planetary health. 

 

More than 50 countries have called for an end to plastic pollution by 2040.  With around 8 billion tons of plastics that have been produced in the past 60 years and according to a recent study by Science Advances showing that 90.5 % of those plastics haven’t been recycled, EARTHDAY.ORG wants drastic changes and are asking for a 60% decrease in production of all plastics by 2040.  

 

Today I reflect on the words of a song that was first recorded in 1977 but re-recorded by Whitney Houston in February of 1985.  It truly touched my heart because I had had my first child in January of that year.  I’m sure these words are known by everyone “I believe the children are our future, teach them well and let them lead the way…” 39 years later our children and our grandchildren are still our future and we need to teach them today so they can lead the way! 

 

Here are a few activities we can do with our children and grandchildren to help save our planet:

  • Making crafts with recycled materials

  • Plant trees, shrubs, flowers or garden

  • Build a bird feeder

  • Shop at local farm markets

  • Organize a shoreline or park clean-up

  • Turn off the lights when you don’t need them

  • Use eco-friendly natural products

  • Go for a bike ride

  • Invent rainwater harvesting system

  • Get involved in your municipality to help the environment

  • Be well everyone, and let’s all do our part to save our planet this Earth Day.

 

Giornata della Terra

 

Domani, 22 aprile, celebreremo la 54° Giornata della Terra. Per quelli di voi che seguono il mio blog, sapete che dico sempre "ogni giorno in superficie, su questa bellissima terra che chiamiamo casa, è un grande giorno". Pertanto, avere una giornata dedicata alla "Madre Terra" è un modo fantastico per celebrare la sua grandezza.

 

Come è iniziata la Giornata della Terra? Negli anni '60 l'inquinamento atmosferico era una grande preoccupazione a causa del consumo di grandi quantità di gas al piombo da parte degli americani. Il best seller del 1969 di Rachel Carsen "Primavera silenziosa", che ha sensibilizzato l'opinione pubblica e ha sollevato preoccupazioni per tutti gli organismi viventi, ha venduto oltre 500.000 copie in oltre 24 paesi. Le nazioni si resero conto di come l'inquinamento e la salute pubblica fossero collegati.

 

Nel 1970, Gaylord Nelson, un giovane senatore del Wisconsin e attivista Denis Hayes, organizzò una conferenza universitaria il 22 aprile e con uno staff nazionale di 85 persone per promuovere eventi in tutto il paese. La Giornata della Terra ha ispirato 20 milioni di americani a scendere in piazza, nei parchi e negli auditorium per dimostrare come 150 anni di sviluppo industriale stiano avendo gravi impatti sulla salute degli esseri umani. Questa prima Giornata della Terra negli Stati Uniti ha portato alla creazione della Environmental Protection Agency.

 

Nel 1990, Denis Hayes è contattato da leader ambientalisti per organizzare una campagna mondiale per il pianeta. Quell’anno furono mobilitate oltre 200 milioni di persone in 141 paesi, portando così le questioni ambientali sulla scena mondiale.

 

Il 2010 è stato un periodo difficile per la comunità ambientalista, che ha dovuto combattere il cinismo dei negazionisti del cambiamento climatico, dei lobbisti petroliferi ben finanziati e di un pubblico disinteressato. Di fronte a queste sfide, la Giornata della Terra è stata ristabilita come EARTHDAY.ORG.

 

EARTHDAY.ORG oggi coinvolge più di 1 miliardo di persone all’anno in quasi 200 paesi. È riconosciuta come la più grande osservanza secolare del mondo. La lotta per un ambiente pulito continua con urgenza. Quest’anno il tema è “Pianeta contro plastica” ed EARTHDAY.ORG si impegna a eliminare la plastica per il bene della salute umana e planetaria.

 

Più di 50 paesi hanno chiesto la fine dell'inquinamento da plastica entro il 2040. Con circa 8 miliardi di tonnellate di plastica prodotte negli ultimi 60 anni e secondo un recente studio di Science Advances che mostra che il 90,5% di queste plastiche non è stato riciclato, EARTHDAY.ORG vuole cambiamenti drastici e chiede una diminuzione del 60% della produzione di tutta la plastica entro il 2040.

 

Oggi rifletto sulle parole di una canzone che fu registrata per la prima volta nel 1977 ma ri-registrata da Whitney Houston nel febbraio del 1985. Mi toccò davvero il cuore perché avevo avuto la mia prima figlia nel gennaio di quell'anno. Sono sicuro che queste parole siano conosciute da tutti "Credo che i bambini siano il nostro futuro, istruiscili bene e lascia che siano loro ad aprire la strada (I believe the children are our future, teach them well and let them lead the way)..." 39 anni dopo i nostri figli e i nostri nipoti sono ancora il nostro futuro e dobbiamo insegnare loro oggi in modo che possano aprire la strada!

 

Ecco alcune attività che possiamo svolgere con i nostri figli e nipoti per aiutare a salvare il nostro pianeta:

  • Realizzare oggetti artigianali con materiali riciclati

  • Piantare alberi, arbusti, fiori o giardino

  • Costruisci una mangiatoia per uccelli

  • Fai la spesa nei mercati agricoli locali

  • Organizza la pulizia di un litorale o di un parco

  • Spegni le luci quando non ti servono

  • Usa prodotti naturali ecologici

  • Vai a fare un giro in bicicletta

  • Inventa un sistema di raccolta dell'acqua piovana

  • Partecipa al tuo Comune per aiutare l'ambiente

 

State bene tutti, e facciamo tutti la nostra parte per salvare il nostro pianeta in questa Giornata della Terra.

Commentaires


bottom of page